mercoledì 8 gennaio 2014

Numeri da toccare

 

Apprendere attraverso i sensi è sicuramente una via preferenziale, perché questo avvenga in modo duraturo, e si fissi nella memoria.
Così ho pensato di prendere un gioco che avevo utilizzato qualche anno fa, (i numeri tattili) e proporli in modo sequenziale.
 
Attraverso questo pannello, non solo il bambino sperimenta con la mano la sensazione fisica del numero, ma inizia ad avere un’idea di sequenza, un orientamento spaziale che prevede la lettura della successione numerica che parte da sinistra e va verso destra.
Questo aspetto a volte si da per scontato ma ci sono bambini che non hanno vissuto opportune esperienze fisiche –motorie, e non hanno interiorizzato l’orientamento nello spazio, questa mancanza di esperienza corporea può a volte influenzare l’organizzazione nel disegno e in seguito nella scrittura.
 
Imparare i numeri toccando, è un gioco divertente, si può giocare individualmente o in gruppo con qualche amichetto.
Le lettere tattili le avevo già presentate qui, è sufficiente un cartoncino, un punteruolo e punzecchiare la lettera o il numero al contrario.
Si può realizzare un libretto, o semplicemente accostarli tra loro e realizzare questo pannello, vedrete che i bambini incuriositi si avvicineranno e in un baleno impareranno la sequenza dei numeri, anche a occhi chiusi!
 
Ti potrebbe interessare anche:
 
 
 

1 commento:

  1. Io l'avevo fatto con le lettere con i numeri mai...grazie :-)

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento